+49 (0)30 690 360Spedizione standard CO₂-neutrale gratuita da ab 79€ (DE)Restituzione gratuita entro 30 giorni con spedizione standard (DE)

Pigmenti

0 Articolo

I pigmenti (pigmento lat.: colore) sono sostanze coloranti insolubili nel mezzo di applicazione (vernice). I pigmenti sono utilizzati principalmente per la pittura. La capacità di tintura di un pigmento dipende dalla struttura chimica, dalla struttura cristallina, dalle dimensioni delle particelle e dalla sua superficie interna.

Si distingue tra pigmenti inorganici e organici, che possono essere prodotti in modo naturale o sintetico.

Il gruppo dei pigmenti inorganici naturali comprende terreni e minerali (ocra, umbra, .... o ossido di ferro, cinabro, ....) che non richiedono alcuna preparazione o solo una preparazione minore (essiccazione, macinazione). I pigmenti sintetici inorganici come il blu oltremare possono essere prodotti solo artificialmente (ma con una qualità più stabile e una maggiore purezza). I pigmenti inorganici a base di piombo o arsenico sono altamente tossici e quindi non fanno parte della gamma di prodotti Modulor.

I pigmenti organici naturali possono essere prodotti a partire da sostanze di base di origine animale (ad es. viola) o vegetale (ad es. indaco). I pigmenti organici sintetici sono suddivisi in base alla loro struttura chimica: ad esempio, i pigmenti azoici del petrolio greggio.