+49 (0)30 690 360Spedizione standard CO₂-neutrale gratuita da ab 79€ (DE)Restituzione gratuita entro 30 giorni con spedizione standard (DE)

Pellicola Whiteboard

0 Articolo

Le lavagne bianche sono generalmente superfici di scrittura bianche e molto lisce, che possono essere scritte con speciali pennarelli e pulite a secco. I vantaggi sono evidenti: grazie al maggiore contrasto tra scrittura e sfondo, la leggibilità è migliore rispetto alla classica lavagna. Inoltre, può essere riscritta più rapidamente dopo il lavaggio a secco e le singole parole o passaggi possono essere corretti più rapidamente. Anche per questo motivo le classiche lavagne verdi sono state sostituite in molti punti dalle lavagne bianche.

Su una lavagna bianca scrive facilmente e piacevolmente perché la punta della penna scivola sulla superficie quasi completamente liscia. Di sicuro questa non e' la tazza di te' di tutti. Per chi preferisce graffiare la superficie con un pezzo di gesso e una maggiore resistenza durante la scrittura, si consiglia l'utilizzo di un foglio di lavagna, vernice per lavagna, gesso e/o la classica lavagna di ardesia.

La caratteristica qualitativa più importante di una lavagna bianca è la sua superficie. Tre qualità sono comuni:

  • Resina melamminica: qui si scrive su una lamiera rivestita di resina melamminica o su un pannello di fibre così rivestito. Tuttavia, lo strato di resina è meno liscio rispetto alle superfici alternative e molto più sensibile ai graffi. Nel caso dei pannelli di fibra rivestiti in resina melaminica, viene eliminato anche l'uso alternativo dell'adesione magnetica. Noi non offriamo questa qualità, perché il prezzo più basso non supera gli svantaggi con le caratteristiche.
  • Acciaio verniciato: Questa superficie è già adatta per un uso prolungato e frequente. Tale lavagna può essere utilizzata anche come lavagna magnetica e ha già una superficie abbastanza robusta, adatta all'uso di inchiostro per lavagne bianche a base di alcool. Tuttavia, la vernice è più sensibile ai graffi, a detergenti impropri o all'inchiostro sbagliato di una superficie smaltata.
  • L'acciaio smaltato è consigliato per l'uso intensivo della superficie di scrittura. Lo smalto viene applicato su una piastra d'acciaio e cotto a temperature molto elevate. Ciò che ha dimostrato il suo valore con molti articoli per la casa ha senso anche con questa applicazione: Questa superficie è ancora più liscia, quindi ancora più facile da pulire e soprattutto più robusta delle alternative - la superficie è resistente agli acidi, insensibile ai detergenti più duri e la superficie dello smalto, abbastanza duro e cotto, è molto meno sensibile ai graffi. Se si utilizza accidentalmente un marcatore (permanente) non idoneo, l'inchiostro può essere rimosso senza danni.

Le lavagne bianche sono di solito costruite come un'immagine incorniciata. La superficie bianca è incorniciata da un profilo in alluminio o plastica e, per le versioni più grandi (e più stabili, migliori), è trattenuta senza distorsioni da una lastra di supporto montata sul retro del telaio in alluminio. La lavorazione, la costruzione, la stabilità dell'anima e la trazione posteriore sono ulteriori caratteristiche di qualità.

Tutte le lavagne bianche qui offerte sono magnetiche e possono essere utilizzate come lavagna per scrivere e lavagna magnetica.

Un'ultima osservazione: quando si affronta l'argomento delle lavagne bianche, si può rapidamente giungere alla conclusione che i designer più talentuosi hanno finora ignorato questo argomento. Se decidete voi stessi, no, non voglio una tavola del genere, potreste preferire una variante autocostruita fatta di carta bianca e (per esempio) Dibond, ma questa variante non è magnetica. Una superficie di scrittura che può anche essere rimossa a secco, ma è più adatta alla cucina o al corridoio, può essere creata scrivendo un Window Marker su una lastra di vetro acrilico (liscia, non satinata!).