+49 (0)30 690 360Spedizione standard CO₂-neutrale gratuita da ab 79€ (DE)Restituzione gratuita entro 30 giorni con spedizione standard (DE)

Telaio E2 - noto come telaio da tavolo Eiermann

Chiunque si occupi del tema delle scrivanie da ufficio difficilmente può ignorare la struttura del tavolo E2. Anche dopo molti anni, siamo ancora entusiasti del design: quattro gambe + una connessione. Riduzione attuata in sottili tubi d'acciaio, struttura portante pura, l'essenza di un telaio da tavolo.

Configura il tuo tavolo E2 - o semplicemente il tuo telaio del tavolo E2

Nel nostro configuratore potete creare una tabella E2 secondo i vostri desideri e vedere immediatamente una rappresentazione 3D della tabella. È possibile specificare le dimensioni, scegliere tra le superfici e aggiungere accessori. Ogni modifica si riflette nella configurazione in tempo reale e il prezzo completo per la vostra singola tabella E2 viene visualizzato immediatamente.

Se si desidera ordinare solo il telaio del tavolo E2 senza piano di lavoro, è possibile farlo direttamente tramite il configuratore. Si prega di scegliere il pulsante "none" sotto la selezione "top". È inoltre possibile modificare le dimensioni del telaio della tabella E2 utilizzando il primo punto "Dimensioni". Le dimensioni poi regolate sono, per così dire, dimensioni "virtuali" del piano del tavolo. Nella configurazione il piano del tavolo viene mostrato trasparente.

Nella parte superiore del configuratore si ha prima l'opzione "Mostra solo le varianti rapidamente disponibili". Le varianti rapidamente consegnabili sono configurazioni del tavolo preconfigurate definite dalle dimensioni del piano del tavolo. Il piano della tabella può anche essere omesso con questa impostazione predefinita, come mostrato sopra. Abbiamo tutte le varianti disponibili in modo rapido e permanente a magazzino. Pertanto siamo in grado di consegnarli immediatamente dopo aver effettuato un ordine. Per le varianti che possono essere consegnate rapidamente, i puntoni trasversali sono sempre sfalsati nel telaio del tavolo. Il desiderio di avere montanti trasversali centrali porta automaticamente a tempi di consegna un po' più lunghi.

Scegliere il giusto telaio del tavolo E2

Le parti laterali del telaio del tavolo E2

Il piano del tavolo poggia sui pezzi laterali. Sono saldati ortogonalmente tra le gambe del tavolo e i montanti trasversali che collegano le gambe a coppie, formando una "H con due linee orizzontali", per così dire. Le sezioni laterali del telaio del tavolo E2 sono disponibili in sei misure. Quando si scelgono le sezioni laterali, è importante determinare a questo punto se il telaio del tavolo E2 ha una traversa centrale o sfalsata. I fori per le connessioni tra le sezioni laterali e le traverse non sono previsti per entrambe le versioni in ogni sezione laterale. Pertanto, se in seguito si desidera compensare le traverse, per esempio, si dovrebbero ottenere altre sezioni laterali. O per dirla in un altro modo: Una volta che avete deciso, il vostro telaio del tavolo E2 rimarrà uno con una croce centrale o offset. Per esempio, si consiglia di utilizzare le traverse sfalsate per un tavolo da lavoro posto contro una parete e le traverse centrali per un tavolo posto liberamente nella stanza e utilizzato da entrambi i lati.

Le traverse del telaio del tavolo E2

I puntoni di collegamento diagonalmente incrociati sono la caratteristica del telaio del tavolo E2. Collegano tra loro le parti laterali e le tengono in posizione verticale. Essendo montati in diagonale, impediscono l'inclinazione parallela delle parti laterali anche senza un collegamento rigido alle parti laterali (collegamenti a vite smontabili). In linea di principio, questo è lo stesso di molti ripiani, dove una croce metallica sul retro spesso porta stabilità alla costruzione. Nel telaio del tavolo E2, la croce di rinforzo è l'elemento caratterizzante che rende il disegno facilmente riconoscibile. Quando si acquista un telaio del tavolo E2, si deve decidere se i pannelli laterali devono essere posizionati al centro o sfalsati sui pannelli laterali. Tuttavia, i puntoni trasversali per entrambe le varianti sono gli stessi. È inoltre necessario effettuare una selezione per i puntoni trasversali: Sono disponibili per il telaio del tavolo E2 in due lunghezze per diverse dimensioni del tavolo.

Cresce con te: Il telaio del tavolo per bambini E2

Il telaio del tavolo per bambini E2 è semplicemente un telaio del tavolo E2 leggermente più piccolo. Tuttavia, non sembra una miniatura in nessun punto. È solo adattato nelle dimensioni alle esigenze dei bambini. Grazie ai regolatori di altezza, però, può anche diventare un compagno di vita, perché l'altezza del tavolo può essere regolata dalle regioni infantili fino al livello degli adulti. E se solo un computer portatile e una bevanda calda devono starci sopra, anche le altre due dimensioni sono sufficientemente grandi. Bene: una rivista ci sta anche sopra...

FAQ

L'altezza standard dei tavoli da lavoro è tra 74 e 76 cm. Questa altezza del tavolo (bordo superiore del piano del tavolo) può essere raggiunta con il telaio del tavolo E2 senza regolatori di altezza: Una struttura del tavolo con sezioni laterali alte 72 cm e un piano spesso 2,5 cm danno un'altezza totale di 74,5 cm. Tuttavia, questa altezza può essere raggiunta anche con l'aiuto del telaio inferiore con un'altezza di 66 cm e regolatori di altezza aggiuntivi. Quindi la domanda è se volete un'altezza del tavolo flessibile per il vostro tavolo E2 o se l'altezza del tavolo deve essere immutabile. La sedia su cui si vuole sedere al tavolo è anche importante per scegliere la giusta altezza del tavolo. Se la sedia ha dei braccioli, per esempio, bisogna assicurarsi che i braccioli si adattino sotto il piano del tavolo.

Uno standard non si adatta a tutti allo stesso modo. L'altezza standard del tavolo specificata sopra (74 cm - 76 cm) è solitamente adatta a persone tra 1,70 m e 1,80 m. Ma in primo luogo, le proporzioni di ognuno sono diverse e in secondo luogo, l'altezza del tavolo è anche legata all'altezza della seduta. La norma ISO 5670 fornisce informazioni sulle altezze dei sedili e dei tavoli. Se è disponibile una sedia regolabile in altezza, di solito è possibile utilizzarla per creare una postura seduta comoda ed ergonomica. Tuttavia, se volete sedervi su una sedia non regolabile sul telaio del tavolo E2, misurate prima l'altezza della seduta e scegliete l'altezza del tavolo in modo da avere 27 cm - 32 cm di spazio tra il bordo inferiore del piano del tavolo e la seduta. In questo modo si possono incrociare le gambe sotto il tavolo, se necessario.

Nel telaio del tavolo E2, le traverse che collegano le sezioni laterali possono essere montate centralmente sulle sezioni laterali o spostate in direzione della profondità del telaio del tavolo. Raccomandiamo una croce centrale solo per i tavoli che devono essere usati da entrambi i lati. Per lo più, i tavoli da lavoro sono usati solo da un lato. In questi casi, la croce sfalsata dà come risultato uno spazio per le gambe notevolmente maggiore ed è quindi la scelta ideale. I disegni nel configuratore per la selezione "Controventi" sopra i termini Centrale e Offset mostrano viste laterali schematizzate del telaio della tavola.

Geschichte des E2 Tischs

Da dove viene il design del tavolo E2 e chi l'ha pensato? Cos'è una tavola di Eiermann? E perché oggi ci sono diversi fornitori? Qui rispondiamo a tutte le domande sulla storia della tabella E2. Questo include lo sviluppo del design, il produttore dei telai dei tavoli e i diritti di marchio del termine Eiermann. Vi raccontiamo anche come e quando Modulor è stato coinvolto nel tavolo E2.

Divertiti a leggere!

Parte 3: La collaborazione Wieland - Modulor

Quando Modulor si è informato per la prima volta sull'officina metallurgica Adam Wieland Tischgestelle, il laboratorio corrispondeva ancora all'immagine di un'officina metallurgica archetipica come la si immagina: Una stanza di circa 100 m² con strumenti e attrezzature da fabbro dove lavorano gli artigiani. Inoltre, c'era un'area di stoccaggio di circa 15 m², per la quale veniva utilizzato un garage per altri scopi. Ci andava benissimo: eravamo noi ad avere il negozio, che in precedenza aveva ospitato una panetteria e che, a causa della sua crescita, si stava estendendo in tutto il vecchio condominio di Berlino, compreso il cortile, senza fermarsi nemmeno ai muri antincendio e ai soffitti dei piani. Così abbiamo raggiunto un accordo amichevole sulle condizioni di fornitura e di acquisto di telai per tavoli e abbiamo iniziato una partnership che stiamo portando avanti insieme ancora oggi. Nel frattempo, approfittiamo dell'esperienza e dello scambio reciproco e sviluppiamo insieme, per esempio, imballaggi e accessori per la spedizione.

Oggi, il telaio del tavolo E2 è una storia di successo per entrambi i partner. E fino ad oggi, entrambi i partner hanno continuato a svilupparsi: Adam Wieland GmbH & Co. KG, ora gestita dal figlio Peter Wieland, con un moderno impianto di produzione dove si lavora in termini di qualità e quantità in modo da poter soddisfare tutte le esigenze del mercato. E Modulor GmbH con un grande negozio, un comodo web shop e una logistica moderna. Ciò che è rimasto è la partnership amichevole, che si vive ancora nella cooperazione personale.