NUOVOSALEBiblioteca materiale
Esplora Materiali e StrumentiUtensiliCampionario
Esplora StampiPietra ollareUtensili Per Modellare
Esplora Mobili e IlluminazioneMobili per bambiniConsulenza sui mobiliSui nostri mobili
Esplora CorniciCornici individuali
Esplora Carta e PenneCarta per pacchetti regaloCarta da pacchi
Esplora Deposito e conservazione
Esplora Arte
Esplora Ufficio e disegnare
Esplora Accessori Ufficio
Esplora Fai da teTubi Flessibili
Esplora Applicazione

Denim stretch

220 g/m², b = ca. 1400 mm, indaco (3929-8)
(6,79 €/m²)IVA incl. / spedizione esclusa
9,50 €
(6,79 €/)
IVA incl. / spedizione esclusa
Tipi:
Posizione nel negozio
Articolo no.4500188-008-LFDM

65 % cotone, 33 % poliestere, 2 % elastan, tinto in filo, lavabile in lavatrice fino a 30 °C, larghezza utile ca. 1400 mm, raddoppiato

Quando Franken Levi Strauss, emigrato a San Francisco a metà del XIX secolo, esaurì la tela con cui aveva prodotto i primi pantaloni resistenti per minatori d'oro, importò dalla Francia un tessuto di cotone ancora più resistente, il "Serge de Nimes" (tessuto francese di Nimes), che da allora diede il nome a quello che oggi chiamiamo tessuto denim. Per inciso, il termine "jeans" deriva dal termine francese "Genes" per la città portuale di Genova, dove un tempo si trovava il principale porto di esportazione del cotone.

Il denim è un robusto tessuto di cotone a trama diagonale in twill in cui i fili d'ordito tinti (solitamente blu) sono tessuti con fili di trama non tinti e bianchi in modo tale da creare una struttura diagonale a strisce sottili e un lato in tessuto più scuro e più chiaro.

Il denim elasticizzato trasversalmente è diventato parte integrante della moda e offre una buona vestibilità e comfort per i jeans slim fit, tra le altre cose. Il denim elasticizzato deve essere cucito con un ago speciale per jeans. Il filato di poliestere è solitamente utilizzato come filato.

Il denim deve essere lavato prima della lavorazione perché può ritirarsi. Il denim scuro può sanguinare molto durante i primi lavaggi, quindi il tessuto e i tessuti devono essere lavati separatamente.

Istruzioni per la cura

  • Per il lavaggio si consigliano detergenti (ecologici) senza sbiancanti ottici (detersivi per colori) e agenti sbiancanti.
  • Lavare i tessuti a mano o a macchina a 30°C, separare il bucato scuro, non asciugare a macchina, stirare con ferro tiepido (110°C).
product
FHRHDenim stretchhttps://www.modulor.de/it/denim-stretch.htmlhttps://cdn.modulor.de/products/fhrh_4500188-008-lfdm/1_480_480_r_stretch_denim_220_g_m_b_ca_1400_mm_indigo_3929_8.jpgInStock9.5EURMateriali e Strumenti/Tessuti/Tessuti per abbigliamento