+49 (0)30 690 360Spedizione standard CO₂-neutrale gratuita da ab 79€ (DE)Restituzione gratuita entro 30 giorni con spedizione standard (DE)

Linoleografia e xilografia

La linoleografia e la linoleografia fanno parte della tecnica artistica della stampa ad alta risoluzione, in cui vengono stampate solo le linee e le superfici in rilievo della lastra da stampa. La forma più antica di stampa ad alta risoluzione è la stampa su legno. Dopo l'invenzione del linoleum come rivestimento per pavimenti intorno al 1850, il materiale fu presto scoperto come materiale economico e facile da tagliare per la lavorazione artistica e sempre più sviluppato in alternativa al legno, difficile da lavorare. Poiché la tecnica della linoleografia è facile da imparare e si possono ottenere bellissimi risultati con le forme d'immagine più semplici, questa tecnica è adatta anche ai bambini.

La tecnica di stampa in linoleum consiste in due diverse operazioni: taglio e stampa.

Oltre ad una lastra di linoleum di almeno 3 mm di spessore (es. lastre di linoleum DLW), sono necessari utensili da taglio adatti (es. ABIG LINOL CUT TOOL CUT TOOL) costituiti da coltelli di forma diversa come materiale di lavoro per il taglio. Per poter lavorare la lastra di linoleum in modo sicuro con l'utensile, si raccomanda un piano di lavoro con barre di arresto su cui la lastra di linoleum non può scivolare via (LINOL CUT SAFETY WORKING BOARD). Inoltre, si lavora sempre lontano dal corpo con gli attrezzi. Quando si taglia un motivo, è importante ricordare che apparirà capovolto sulla carta quando verrà stampato in seguito. Questa peculiarità deve naturalmente essere presa in considerazione quando si tagliano numeri e font. La lastra di linoleum finita viene chiamata blocco di stampa. Questo viene accuratamente lavato via con acqua tiepida e sapone o spirito e poi asciugato in modo che eventuali tracce di grasso della pelle vengono rimosse dal trattamento e l'inchiostro da stampa aderisce bene.

Il processo di stampa inizia naturalmente con l'applicazione dell'inchiostro appropriato. Ciò richiede un rullo e una lastra d'inchiostro con una superficie liscia (ad esempio in polistirolo o vetro) con la quale l'inchiostro può essere steso sottilmente prima di essere applicato al blocco di stampa con il rullo. Come inchiostro per la stampa linoleum, l'inchiostro pastoso a base d'acqua è adatto ai principianti, che può essere facilmente rimosso dagli strumenti di lavoro e dal blocco di stampa (ad esempio l'inchiostro da stampa linoleum Marabu Aqua). Può essere stampato su semplice carta da disegno o cartone, ma particolarmente adatta è la carta assorbente come la carta giapponese o cinese, ad esempio la carta di riso cinese Wenzhou o il blocco di linoleum Vang. I tessuti lavabili possono anche essere stampati con l'appropriata tintura tessile (ad esempio Marabu coloranti e vernici tessili).

Una delle varie tecniche di stampa consiste nel posizionare il foglio (di carta) da stampare sul blocco di stampa inchiostrato e premerlo leggermente con la mano piatta. Per la pressatura finale si utilizza una gamba pieghevole, un rullo di pressione o un rullo inchiostro pulito. La carta può essere rimossa con cautela dalla lastra di stampa. La lastra può essere pulita più e più volte e stampata di nuovo. La diversa applicazione dell'inchiostro e la pressione di contatto creano ogni volta un lavoro individuale.