Scorri verso l'alto
Ricerca
      Categorie
      Prodotti
      Sto cercando i prodotti...
      La ricerca di »« non ha prodotto risultati.

      Strumenti per lucidare

      Applicazione

      Marchio

      Prezzo

      4 Articolo   /   5 Varianti
      Vista
      Classificazione: Rilevanza
      • Rilevanza
      • Topseller
      • Prezzo crescente
      • Prezzo decrescente
      • Panno speciale 2951 per lucidatura vetro acrilico
         
        Panno speciale 2951 per lucidatura vetro acrilico
        da 5,90 €
        in cotone di alta qualità, molto resistente, densamente lavorato a maglia, particolarmente morbido, privo di pelucchi, lavabile fino a 40 °C
      • Pasta per lucidatura vetro acrilico
        2 Varianti
        Pasta per lucidatura vetro acrilico
        da 9,90 €
        senza cera, idrosolubile, con corpi lucidanti abbinati alle materie plastiche, per la lucidatura di vetro acrilico e policarbonato
      • Pasta per lucidare R&G
         
        Pasta per lucidare R&G
        da 10,90 €
        Lucidante universale con buon effetto levigante e lucidante
      • Tessuto non tessuto di lucidatura per olii
         
        Tessuto non tessuto di lucidatura per olii
        da 6,90 €
        per la macinazione di oli su superfici di legno grezze
      Informazioni su Strumenti per lucidare

      La pasta lucidante conferisce alle superfici in resina sintetica colata o riempita una superficie liscia o addirittura lucida. Per la lucidatura del vetro acrilico o del policarbonato, è particolarmente indicata la pasta per lucidatura del vetro acrilico, che si abbina a questi materiali termoplastici e riduce la formazione di crepe da stress.

      Le paste vengono stese con un panno lucidante e il materiale viene lucidato a pressione con movimenti circolari per alcuni minuti (se necessario, utilizzare un tampone a leggera pressione, evitare un elevato calore di attrito! Per una superficie di circa 10 cm² è sufficiente un filo lungo circa 5 cm (come per il tubo del dentifricio). Lavare con acqua tiepida dopo la lucidatura.

      Superfici molto ruvide o graffi più profondi richiedono un trattamento più potente: carteggiare con carta abrasiva impermeabile nell'ordine delle granulometrie 320 - 400 - 400 - 600 - 1000 con l'aggiunta di acqua in direzione rettilinea. Prima di cambiare la grana, pulire sempre la superficie, cambiare la direzione di levigatura di 45° con la carta più fine e aumentare leggermente la superficie di levigatura. Dopo la carteggiatura, lucidare come sopra e risciacquare con acqua tiepida.

      Le plastiche lucidate tendono a diventare altamente cariche statiche. Qui un post-trattamento con il detergente plastico antistatico aiuta.