Vetro Acrilico Di Precisione

0 Articolo

Il vetro acrilico di precisione è una lastra di vetro acrilico colato di altissima qualità, che si differenzia dagli altri vetri acrilici disponibili sul mercato soprattutto per le tolleranze di spessore estremamente ridotte (± 0,1 mm per lastre fino a s=1,0 mm, ± 0,2 mm per lastre a partire da s=1,5 mm). Rispetto ad altri vetri acrilici fusi (ad es. PLEXIGLAS® GS), è particolarmente evidente che i vetri acrilici di precisione sono già disponibili in spessori da 0,5 mm in su. Per poter garantire gli standard qualitativi desiderati, tutti i pannelli vengono controllati manualmente dai produttori per tolleranze di spessore e difetti ottici.

Il vetro acrilico di precisione è caratterizzato dal fatto che può essere prodotto su ordinazione in piccolissime quantità di produzione (12,5 o 7,5 m²/tipo) in un'ampia gamma di colori con diverse strutture superficiali con spessori delle lastre da 0,5 a 6,3 mm (o 4,0 mm). A titolo di confronto: per la produzione su ordinazione di vetro acrilico, si ipotizzano normalmente quantità d'acquisto di almeno 300 kg/varietà.

Se siete interessati ad una produzione secondo i vostri desideri, inviateci la vostra richiesta indicando la quantità richiesta nella qualità desiderata: spessore (± tolleranze ammesse), colore (ad es. secondo il vostro campione), superficie. Per la produzione di un ordine si prega di contare su tempi di consegna di 4-5 settimane.

Il vetro acrilico di precisione fuso è eccellente per la lavorazione (foratura, fresatura...). Il materiale mostra i suoi punti di forza soprattutto nella lavorazione con fresatura CNC. Non si scioglie e, grazie alle sue basse tolleranze, consente anche le lavorazioni più precisi. Come termoplastico, può essere termoformato a caldo ed è quindi molto malleabile. La temperatura di formatura varia fra 130 - 170°C, a seconda dello spessore del materiale.

I vetri acrilici di precisione sono principalmente trasformati dall'industria in vetro per orologi, filtri di contrasto per display LCD/LED a uno o più colori e pannelli frontali radio e audio. Tuttavia, i modellisti architettonici utilizzano i materiali principalmente a causa delle loro basse tolleranze di spessore e delle precise possibilità di lavorazione.