NUOVOSALEBiblioteca materiale
Esplora Materiali e StrumentiUtensiliCampionario
Esplora StampiPietra ollareUtensili Per Modellare
Esplora Mobili e IlluminazioneMobili per bambiniConsulenza sui mobiliSui nostri mobili
Esplora CorniciCornici individuali
Esplora Carta e PenneCarta per pacchetti regaloCarta da pacchi
Esplora Deposito e conservazione
Esplora Arte
Esplora Ufficio e disegnare
Esplora Accessori Ufficio
Esplora Fai da teTubi Flessibili
Esplora Applicazione

Tyvek

Tyvek è un tessuto spunbonded realizzato con fibre di polietilene al 100% (HDPE = high density PE). Le fibre non direzionali vengono filate e pressate insieme sotto l'influenza del calore, ottenendo così un materiale estremamente robusto ed estremamente resistente allo strappo, molto più leggero dei materiali convenzionali di simile resistenza. Il Soft Tyvek ha un carattere tessile, il materiale rigido è paragonabile per aspetto e consistenza alla carta giapponese solida. Il Tyvek è quasi sempre ripieghevole e dispieghevole e altamente resistente all'abrasione. A differenza della carta, è molto resistente alle intemperie e adatto per l'uso all'aperto. Può essere utilizzato a temperature da -74°C a +79°C, è lavabile in lavatrice (si restringe facilmente nel primo lavaggio) e resiste a tutta una serie di sostanze chimiche. Come prodotto in PE puro, è eccellente da riciclare se raccolto come prodotto selezionato, cioè insieme ad altri prodotti in PE o PP.

Applicazione: Tyvek può essere stampato con tutti i metodi classici ed è quindi ideale per applicazioni di stampa in cui è richiesto un materiale simile alla carta, ma resistente all'acqua e resistente: carte nautiche, carte d'identità, carte d'identità, manuali, banner, numeri di avviamento, etichette e cartellini, buste o buste da imballaggio, stencils .... Tuttavia: Tyvek non è adatto per la fotocopiatrice o la stampante laser (a caldo), poiché si ritira da 118 °C e si scioglie a 135 °C.

Tyvek è adatto anche come schermo per quadrante economico, per la costruzione di divisori o come carta per aquiloni. Il morbido pile protegge i vostri oggetti sensibili come materiale da imballaggio anche in condizioni climatiche estreme o può essere semplicemente trasformato in indumenti (ad es. indumenti protettivi monouso). Soprattutto negli anni '80 le tute bianche fatte di Tyvek strutturato e finemente sgualcito erano abbastanza comuni, oggi è possibile vedere i venditori di giornali in giacche stampate di questo materiale di volta in volta.

Lavorazione: Il Tyvek può essere tagliato, perforato, perforato, forato, pinzato, pinzato e infine cucito con forbici e taglierina. Tyvek può essere laminato con SELBSTKLEBENDE FOLIEN e altri materiali. Gli adesivi CYANACRYLATE sono particolarmente adatti per l'incollaggio a punti, con adesivi a contatto come PATTEX, adesivi a dispersione come PONAL e adesivi a spruzzo, buoni risultati si possono ottenere anche con adesivi a superficie maggiore. Per la stampa possono essere utilizzati tutti i metodi di stampa convenzionali: stampa tipografica, stampa in piano, stampa offset, stampa flessografica, stampa rotocalco o serigrafica. Si raccomanda di utilizzare inchiostri a basso contenuto di solventi. In questo contesto, è da notare che il trattamento corona sul Tyvek, a differenza di altri materiali in PE, dura più di un anno.